gae_4014.jpg

Guarnieri, bratsche, restauro, bowmaker, bow, arco

COSTRUZIONE

Dalla ricerca del legno, in segheria, si passa in bottega dove, dopo lunga stagionatura, si inizia la costruzione.

Sulla forma interna, che è il metodo tradizionale italiano, vengono incollati gli zocchetti. A questi blocchetti viene data la forma delle punte, e su di loro verranno incollate le fasce. Ottenuta la linea dello strumento si tagliano la tavola e il fondo. Si inizia la scultura della bombatura, e finita questa si scava l’interno di entrambi, fino a raggiungere un determinato spessore. Sulla tavola si tagliano le effe, con coltello e lima, e si incolla la catena. Una volta chiusa la cassa si lima il bordo e si filetta. Il manico viene prima intagliato e in seguito incastrato nella cassa. La verniciatura a pennello riveste lo strumento e lo protegge nel tempo.